Riduzione costi: Miller ricicla il 98% della produzione di birra

Miller azienda americana produttrice di birra sta facendo grandi passi verso il riciclaggio totale degli scarti derivanti dalla produzione e distribuzione della bevanda. Scopriamo insieme tutti i risultati ottenuti dall’azienda in tema di sostenibilità. Nel corso del 2008 Miller ha riciclato il 98% di vetro, cartone, plastica, metallo e di tutti i sottoprodotti derivanti dal processo di produzione della birra; ottimale è anche il rapporto tra birra prodotta ed acqua utilizzata.  Per quanto riguarda le lattine in alluminio, Miller è riuscita a risparmiare 10 milioni di $ ed oltre 4.500 tonnellate di alluminio semplicemente riducendone leggermente il diametro. Nello stabilimento Miller del North Carolina l’utilizzo di energia elettrica è diminuito del 6,8%, mentre nella fabbrica del Texas si è ridotto l’utilizzo di gas naturale del 9,3% grazie all’ impiego di biogas derivante dall’acqua di scarto che fuoriesce dai bollitori.

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratuita!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Riciclaggio - Smaltimento e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...