In UK le Aziende guidano la lotta ai cambiamenti climatici

In Gran Bretagna una ricerca indipendente ha coinvolto circa 1822 persone chiamate a rispondere sul tema del cambiamento climatico. Rispetto ad un’analoga analisi svoltasi 5 anni fa diminuisce la preoccupazione personale nei confronti dei problemi ambientali, ma aumenta da parte dei consumatori la percezione che le aziende siano sempre di più i soggetti a cui è demandato di affrontare e risolvere le difficoltà ambientali e sociali legate ai cambiamenti climatici. La ricerca è stata portata avanti dall’Università di Cardiff in collaborazione con Ipsos MORI con l’obiettivo di monitorare nel tempo gli atteggiamenti del popolo inglese nei confronti del cambiamento climatico e dell’utilizzo dell’energia. Lo studio ci rivela che la maggior parte degli inglesi (un buon 78%) ancora oggi ritiene che il clima mondiale si stia modificando in maniera preoccupante, ma la percentuale seppur alta, risulta inferiore a quella del 91%, rilevata dalla ricerca del 2005. Come risposta alla domanda su chi debba svolgere un ruolo di rilievo nell’affrontare le minacce legate all’evoluzione del clima il 32% indica il Governo (39% nel 2005), il 30% del campione nomina la “comunità internazionale” (nel 2005 era stato il 32% a citarla), ed infine un numero crescente di intervistati (il 16% del 2010 rispetto al 10% del 2005)ritiene che il ruolo di leadership spetti alle aziende. Secondo il parere degli psicologi dell’Università di Cardiff questo incremento è dovuto principalmente all’attività delle aziende che nel periodo di 5 anni, intercorso tra una rilevazione e l’altra, hanno portato avanti in maniera sempre maggiore azioni rivolte all’incremento della sostenibilità, prendendo coscienza della loro concreta possibilità di intervenire per migliorare le cose. E ciò non è sfuggito al pubblico inglese che ora le incoraggia attraverso un invito sempre più convinto a guidare il cambiamento.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Produzione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...