I venti freddi riducono l’energia utilizzata dai data center

Yahoo ha appena aperto un nuovo data center in grado di ridurre i costi di energia del 40% grazie ad un radicale nuovo design che permette l’utilizzo quasi esclusivo dell’aria esterna per il raffreddamento delle apparecchiature. Ciò permetterà all’azienda di evitare l’uso degli impianti di raffrescamento, costosi e ad alto consumo di energia. Solo questa modifica permette di migliorare l’indice di efficacia nell’uso di energia da 1,92 a 1,08. Un indice di 2 significa che solo la metà dell’energia viene utilizzata per la gestione dei dati, mentre 1 è il valore ottimale. Proprio grazie ai venti freddi dello stato di NY il sistema può infatti rinunciare ad utilizzare i costosi e energivori chiller. Ogni sala che contiene i data center (ce ne sono 5) è costruita mostrando l’angolo al vento e con un design alto e stretto che le fa assomigliare a un gigantesco pollaio (vedi foto). In questo modo l’aria fredda esterna circola più facilmente all’interno. L’azienda ha acquisito addirittura un brevetto per questo tipo di soluzione progettuale e considera l’innovazione veramente dirompente per i vantaggi competitivi che crea (meno costi di costruzione e di funzionamento). Yahoo sta pianificando la realizzazione di altri data center dello stesso tipo. Il prossimo entrerà in funzione in Svizzera a partire dal 2012 e sfrutterà i venti freddi provenienti dalle Alpi.
Infine l’eliminazione dei chillers permette anche di risparmiare acqua potabile per una quantità pari al consumo annuo di 200 mila famiglie.

Visita il nostro sito: www.greenactions.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Information Technology e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...