GE investe 432 milioni di dollari per i frigoriferi verdi

La General Electric ha pianificato di investire 432 milioni di dollari nei prossimi 4 anni per realizzare 4 centri di sviluppo e produzione per frigoriferi ad elevata efficienza energetica. Secondo il progetto, l’investimento produrrà 500 nuovi posti di lavoro. Il piano di investimenti annunciato dalla Direzione Aziendale viene considerato un passaggio fondamentale per ottenere una serie di risultati importanti per la strategia di General Eletric: il rafforzamento di mercato grazie alla maggiore presenza di prodotti sostenibili e l’incremento della produzione “made in USA” con la fondamentale ricaduta di incremento della occupazione. Sostenibilità, innovazione, quote di mercato ed occupazione sono quindi elementi di uno stesso pensiero strategico. I nuovi frigoriferi di General Eletric saranno progettati per incontrare i futuri requisiti che lo standard Energy Star ha pianificato per il 2014. La maggior parte di loro saranno provvisti di tecnologia smart grid in grado di gestire il consumo di energia e dove necessario anche il costo. Ricordiamo che, secondo stime recenti, il mercato per gli elettrodomestici intelligenti dovrebbe crescere da 3,06 miliardi di dollari a 15,12 miliardi di dollari entro il 2015. I nuovi prodotti saranno inoltre dotati di un sistema di schiumatura isolante in grado in grado di ridurre le emissioni di gas clima alteranti a livello di fabbrica del 90% (in valore assoluto 687.000 tonnellate l’anno). Cliccando qui è possibile guardare un video sul lancio dell’iniziativa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...