Le analisi del Life Cycle mettono in discussione le valutazioni consolidate

Una diversa valutazione degli impatti ambientali nel settore edilizio (ma è una considerazione generale) può scaturire da un approfondito studio di Life Cycle Assesment. Questo è quanto ci dicono i primi dati del progetto che un team di ricercatori del MIT sta sviluppando in collaborazione con una organizzazione di produttori del cemento. I primi risultati, resi noti nel mese di Dicembre dimostrano che gli immobili residenziali realizzano il 90% delle emissioni di C02 nel corso della fase di uso. Altre indicazioni che provengono dallo studio affermano che l’utilizzo del cemento comparato con l’acciaio garantisce una maggiore inerzia termica nel periodo estivo che permette di risparmiare dal 5 al 6% dei costi di climatizzazione estiva nel caso di immobili di uso commerciale. Il cemento otterrebbe migliori performance anche se comparato con il legno per l’isolamento termico invernale dove garantisce risparmi del 20%, che crescono nel caso di inverni molto rigidi. Il progetto di ricerca è incominciato nel 2009 ed il suo compimento è previsto per l’anno in corso. La particolarità del progetto, insieme alla considerazione della componente economica, sta nel lungo periodo di valutazione del ciclo di vita: 50 anni per i materiali di pavimentazione, 75 anni per gli altri materiali di costruzione. Questo secondo i responsabili del progetto permetterà di arrivare ad un nuovo livello di conoscenza rispetto ai fenomeni investigati. Nella pratica odierna avviene infatti che costi ed impatti ambientali siano normalmente considerati separatamente e tutta l’enfasi e l’attenzione sia concentrata sul progetto e la costruzione con scarsa attenzione ad aspetti come l’uso, le performance del manufatto e la sua destinazione al termine del suo ciclo di vita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...