Le donne preferiscono il packaging ecologico

Da uno studio internazionale emerge che le donne, quando devono riempire il carrello della spesa, sono per il 14 % più inclini a farsi guidare dall’ ecologia rispetto agli uomini, che invece preferiscono la comodità. le rappresentanti del gentile sesso preferiscono prodotti sfusi oppure confezioni definite “attenta all’ambiente”, riciclabili o biodegradabiliA dirlo è il report “World IP Today: Convenience vs Conscience – Food Packaging in the 21st Century”  della Thomson Reuters che ha intervistato sull’argomento 1,100 consumatori. La ricerca indaga nell’ambito dell’industria dell’imballaggio alimentare e delle bevande  per identificarne le principali tendenze. L’analisi valuta lo stato dell’innovazione ambientale del settore considerando lo sviluppo di  brevetti, marchi di fabbrica ed analizzando dati scientifici. Tra le altre principali evidenze del report vi sono: il crescente impegno di big dell’industria alimentare  e del largo consumo nello sviluppare brevetti relativi al design del packaging dei loro prodotti; la maggiore crescita negli ultimi 5 anni del  numero dei brevetti relativi a packaging alimentari sostenibili rispetto a quella della media totale  dei brevetti,  e la perdurante  mancanza di standardizzazione (eco-label) che permetta di stabilire con certezza ed uniformità quale packaging sia realmente “green”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Imballi - Packaging. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...