La London School of Economics quantifica il valore green delle biciclette

Un recente studio pubblicato in UK dalla autorevole London School of Economics quantifica per la prima volta il valore economico e sociale determinato dall’acquisto e dall’utilizzo delle biciclette nel tempo libero e come strumento di mobilità personale. Nel 2010 l’impatto economico diretto è stato di quasi 3 miliardi di sterline mentre una crescita del 20% dei ciclisti entro il 2015 determinerebbe un risparmio ulteriore di 287 milioni per la riduzione della congestione del traffico e il miglioramento della qualità
dell’aria.La domanda di biciclette è in forte crescita in Gran Bretagna grazie agli incentivi, alle campagne promozionali e all’effetto Olimpiadi 2012. Nel corso del 2010 infatti le
vendite sono cresciute del 28% con un valore a prezzi di distribuzione di 1,62
miliardi di sterline, ed il settore determina l’occupazione di 23mila addetti. Il numero dei ciclisti inglesi è cresciuto nello stesso anno di 1,3 milioni arrivando ad un totale di
13 milioni. E’ stato calcolato che ciascuno di loro determini quindi un valore
positivo per l’economia inglese di 230 sterline.Lo studio ha quantificato
anche gli impatti positivi determinati sull’ambiente è la società. E’ stato
infatti dimostrato ad esempio che il ciclista assiduo si ammala di meno (7,4
giornate perse per malattia contro 8,7 dei non ciclisti con un risparmio di 128
milioni di sterline l’anno). Inoltre la continuazione di questo trend di
crescita fino al 2015 determinerebbe  una serie di risparmi : 207 milioni per la riduzione della congestione del traffico , 71 milioni per la diminuzione dell’inquinamento dell’aria , e altri 159 per il miglioramento della qualità della vita e la riduzione dei costi per il Sistema
sanitario nazionale. Una serie di dati che hanno galvanizzato i responsabili del settore e gli ambientalisti i quali hanno invitato il governo e le industri del settore di sfruttare al meglio questa che sembra essere un reale e sostenibile cambiamento degli stili di vita. A
ulteriore conforto è arrivata la notizia che nel 2010, sempre in UK, le vendite
dei prodotti green sono aumentate del 4,3% per un valore complessivo di quasi 5
miliardi di sterline.

Visita il nostro sito: www.greenactions.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Logistica e trasporti e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...