Una “mela” ed una bici nel nostro futuro

All’inizio della mia carriera professionale una fortunata coincidenza mi mise fra le mani uno dei primi Macintosh della Apple distribuiti nella regione Marche. In poche settimane avevo fatto un salto avanti di un paio di decenni! Il computer me lo portavo in giro con un borsone fornito dalla casa (non un portatile ma ci andava vicino) e il suo sistema operativo era sconvolgentemente facile da utilizzare per chi era abituato a comandi quasi in “linguaggio macchina”. Lavoravo con un applicativo, Jazz, che integrava word processor, foglio
elettronico e database e se cambiavo le formule sul foglio elettronico mutava anche la mia presentazione. Incredibile per essere nel 1985!. Questi ricordi di gioventù, combinati con le più recenti esperienze con i vari Ipod e Iphone hannno fatto si che anche per me la morte di Steve Jobs abbia significato la perdita di  un genio dell’epoca moderna. Quindi è stato un bel “colpo” trovarmi davanti proprio in questi giorni ricerche ed articoli relativi ai danni provocati all’ambiente e alle popolazioni cinesi dalla filiera produttiva di Apple. Mi
sono chiesto se fosse il momento giusto per parlarne, se alla fine i magnifici prodotti che hanno cambiato le nostre vite non meritassero un minimo di “attenzione” in più. Poi mi sono trovato a discutere con un imprenditore sulla ragione o meno di considerare gli effetti ambientali e sociali delle attività della sua filiera di fornitura diffusa per il mondo intero e allora ho capito che, nel mio piccolo, è necessario contribuire a creare la responsabilità su tutto quello che accade a causa delle nostre scelte di business o di consumo.  E poi, con un IPad nello zainetto,possiamo raggiungere il nostro appuntamento di lavoro anche con la bici, senza rinunciare praticamente a nulla. Grazie comunque sig. Jobs!

Visita il nostro sito: www.greenactions.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Information Technology e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...