Ecolabel: uno studio svela le motivazioni delle aziende

Un recente studio della società di consulenza DeLoitte fa il punto sulle strategie aziendali e le prospettive che rigurdano le certificazioni ambientali e le ecolabel. Il report cerca di spiegare perchè crescono gli investimenti ed i piano operativi aziendali relativi a questi strumenti di comunicazione enonostante la loro  proliferazione (attualmente esistono 426 ecolabels in 246 paesi e 25 settori industriali) determini  confusione nella mente dei consumatori. La ricerca è stata compiuta intervistando un campione ristretto ma fortemente qualitativo di manager di grandi aziende internazionali responsabili dei programmi di sostenibilità. Ne deriva un quadro complessivo dove la scelta delle aziende di dotarsi di certificazioni e ecolabels è determinata da motivazioni B2B (in particolare viene sottolineato il ruolo della grande distribuzione), dalla necessità di adeguarsi a normative pubbliche più restrittive, dalla volontà di accreditare maggiormente campagne di comunicazione concernenti vantaggi ambientali del prodotto e infine dalla ricerca di un nuovo posizionamento dello stesso brand. In prospettiva comunque le aziende concordano che la crescente consapevolezza dei consumatori determinerà la prevalenza di motivazioni B2C. Per quanto riguarda invece i criteri di scelta ed il processo di gestione per l’ottenimento del riconoscimento le grandi aziende intervistate tendono a preferire e ne prevedono l’ulteriore espansione futura dei sistemi di certificazione multi attributo (non solo una performanca ambientale come ad esempio nel caso del carbon footprint) basati su rigorosi criteri scientifici e sull’intero ciclo di vita del prodotto. Questa soluzione infatti permette di porre le basi non solo per processi di comunicazione in grado di “raccontare” una storia più completa e credibile ma anche di acquisire conoscenze per innescare processi di maggiore efficenza e riduzione dei costi. Chi vuole saperne di più del report Deloitte può scaricarlo qui.

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Marketing e vendite e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...