La sostenibilità di WalMart alla prova dei numeri

Il documento di approfondimento che sottoponiamo alla vostra attenzione questa settimana può essere considerato particolarmente dirompente per chi si occupa delle strategie di sostenibilità delle grandi aziende. Il titolo comincia a spiegare perchè: “Walmart’s Greenwash”. Anche l’organizzazione che lo presenta ha una sua specificità, si tratta dell’ Institute for local self reliance o ILSR (insomma si occupa di promuovere l’adattamento delle comunità locali all’attacco della globalizzazione). Davide contro Golia, forse, ma un Davide che si presenta con la forza dei numeri. Qual è il succo del documento? Secondo l’ILSR il tanto magnificato progetto di sostenibilità di WalMart si sta rivelando una efficacissima campagna di comunicazione che a 5 anni di distanza ha ridotto significativamente la % di americani che esprimo un giudizio negativo sull’attività del gigante della distribuzione, fornendo quindi un potente supporto alla crescità continua del suo business che nel frattempo ha continuato a conquistare quote di mercato e quindi a vendere più prodotti, occupare più territorio con i suoi big box, produrre più C02 e cosi via. Non che WalMart non abbia cercato di rendere più efficenti i suoi processi e le sue scelte, ma il risultato in termini di impatto ambientale e sociale (si parla anche della perdita di posti di lavoro americani per le importazioni cinesi di Walmart) è di gran lunga inferiore a quello provocato dalla sua crescita continua (e per la verità altri grandi distributori hanno fatto molto meglio). Insomma il tema è sempre quello. Anche senza voler pensare male, per l’ILSR è il modello di business di WalMart a non essere sostenibile. Se non avete molto tempo a disposizione guardate la sparata di numeri a pagina 4 è già sufficiente per farsi una idea sulla tesi sostenuta dal report. Per farlo utilizzate questo link: walmart-greenwash-report

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratutita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Approfondimenti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...