Riciclare il vecchio cellulare:per le aziende un business in crescita

Cresce il mercato degli smartphone, ma ciò determina anche un aumento esponenziale dei cellulari che diventano rifiuti. Solo quest’anno in USA sono finiti in discarica più di 140 milioni di telefoni cellulari (pensate 4 telefoni al secondo!). Contemporaneamente però si stanno sviluppando iniziative portate avanti da aziende e distributori per favorire un loro corretto smaltimento.

L’ improprio smaltimento dei cellulari ha causato in USA la dispersione di 40 tonnellate di piombo. La percentuale di riciclaggio di tali apparecchi è infatti ancora molto bassa, pari al 10% nel 2007 secondo stime dell’EPA (Environmental Protection Agency). Tale situazione sembra davvero incredibile se si pensa che ben l’80% del materiale di cui è composto un cellulare può essere completamente riciclato.

Lo scenario però si sta rapidamente modificando, anche perché molte aziende produttrici o distributrici, oltre a quelle che si occupano prevalentemente di riciclaggio di materiali elettronici, stanno fiutando la portata di tale business. Fioriscono così iniziative come quelle dei rivenditori Best Buy e Radio Schack che hanno creato delle specifiche stazioni all’interno dei loro store dove i clienti possono lasciare il loro vecchio cellulare.

IQmetrix, altro distributore, invece valuta ed accredita sull’istante al momento del nuovo acquisto il corrispondente valore del cellulare lasciato dal cliente. Non mancano però anche iniziative benefiche portate avanti da charity, ma anche da aziende come Verizon. La società di telecomunicazioni wireless in collaborazione con una società specializzata nel riciclaggio offre dopo un attenta verifica i cellulari portati indietro dai clienti a famiglie bisognose.

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratutita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Riciclaggio - Smaltimento e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...