“Zero rifiuti”: General Motors sempre più vicina al traguardo

General Motors (GM) la più grande azienda produttrice di automobili al mondo sta facendo passi da gigante nel raggiungimento del suo obiettivo di diventare completamente “landfill free”. L’azienda produttrice della Chevy Volts intende infatti eliminare la creazione di qualsiasi scarto o rifiuto proveniente dai suoi stabilimenti produttivi e non.

L’obiettivo dell’iniziativa “landfill free” resa nota nel 2011 prevedeva  che i 125 siti aziendali (100 di produzione e 25 non) divenissero a rifiuti zero  entro il 2020. I risultati non si sono fatti attendere. Già a settembre 2012 erano 83 i siti produttivi e 19 i non produttivi che avevano raggiunto questo traguardo. Proprio sulla base di tale successo l’azienda ha recentemente pubblicato on linee messo a disposizione di tutti le linee guida del suo progetto.

Secondo quanto indicato nel documento GM si impegna a recuperare tutte le risorse impiegate nei suoi processi con l’obiettivo di trarne il più elevato valore possibile e di salvaguardare l’ambiente. Per facilitare il riutilizzo degli scarti l’azienda  si serve di un sistema elettronico di tracciamento.

Attualmente GM ricicla il 90% dei rifiuti prodotti a livello mondiale e riesce ad ottenere un ricavo di circa un  miliardo di dollari riciclando e riutilizzando gli scarti ed i suoi sottoprodotti.

L’azienda avverte inoltre che implementare un sistema “landfill free” richiede un programma a lungo termine e corposi investimenti, ma i costi di tali operazioni generalmente decrescono con il tempo e vengono compensati in maniera crescente dai ricavi provenienti dal re-impego o dalla vendita degli scarti. Infatti all’inizio del progetto GM investiva circa 10 dollari per  la “non produzione” di una tonnellata di rifiuti, mentre ad oggi i costi risultano ridotti del 92%.

Qui potete fare il download del documento Landfill-free-blueprint.

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratutita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Riciclaggio - Smaltimento e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...