Ecodesk: il Linkedin della sostenibilità

EcodeskEcodesk ha recentemente annunciato l’adesione di  25 grandi aziende, che collaborano con circa un milione di fornitori, al VIP Enterprise Innovator Programm che si propone di realizzare il più grande database mondiale di informazioni ambientali riguardanti il business ed in particolare la supply chain. Ma cos’è Ecodesk ?Conoscere cosa è EcoDesk e quali sono le sue attività ci aiuta a capire meglio come sarà il nuovo modo di fare impresa ed innovazione al tempo della sostenibilità. Ecodesk è una organizzazione finanziata dai governi americani ed inglesi che sta investendo milioni di dollari per creare il più grande database mondiale di informazioni riguardanti il business e le performance ambientali.

analtics-image-finalGrazie al progetto Enterprise Innovator le aziende aderenti renderanno disponibili ai loro fornitori (non pochi come abbiamo visto)  un sistema operativo di facile utilizzo che permetterà loro di caricare una vasta gamma di dati riguardanti i consumi energetici e di acqua, le emissioni di gas serra e lo smaltimento di rifiuti. Inoltre sulla base di queste informazioni Ecodesk presenterà dei report informativi riguardanti la gestione ambientale e la mitigazione dei rischi per le imprese, i risparmi finanziari e la efficienza energetica.

Attualmente Ecodesk mette a disposizione i profili ambientali di più di centomila aziende  proprio come farebbe un Linkedin specializzato sulla tematica ambientale, e ci permette di conoscere facilmente le performance  dell’azienda e di compararle con quelle tipiche del settore. Una fonte informativa che sarà progressivamente sempre più utile con il crescere del numero delle aziende associate e che permetterà quindi alle imprese di auto valutarsi e soprattutto di scegliere i propri partner sulla base delle performance ambientali e delle attività in corso per migliorarle.

Per saperne di più non rimane altro che visitare il sito di Ecodesk http://www.ecodesk.com/

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratutita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Misurazione impatti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...