Bello ed utile: due funzioni in una per il nuovo eco-packaging del vino

Wine-PackagingPfeiffer Lab, società di ecodesign americana, reinventa il packaging per il trasporto del vino e dà vita ad un oggetto multifunzionale a metà tra l’imballo ed un sistema per la conservazione delle bottiglie.In partnership con Malama Composites, società produttrice di bio-plastiche, Pfeiffer Lab propone un’alternativa green agli attuali metodi utilizzati per il trasporto di vino come ad esempio gli imballi in  polistirene espanso (EPS) o in cartone.

L’azienda di eco-design nel progettare il suo nuovo “wine-packaging” ha riflettuto in particolare sul fatto che abitualmente gli imballi utilizzati per il trasporto del vino, oltre ad essere realizzati con materie prime altamente inquinanti come l’EPS, vengono gettati via subito dopo l’arrivo della merce, finendo così in discarica.

Il nuovo “packaging” è invece  pensato come un sistema modulare ed impilabile, versatile per la spedizione e nello stesso tempo utilizzabile non solo per proteggere il suo contenuto durante il viaggio, ma anche per conservare le bottiglie in casa una volta arrivate a destinazione, formando un piacevole elemento di arredo e  rendendo così la vita utile del packaging praticamente infinita.

Per quanto riguarda il materiale, grazie alla collaborazione con Malama Composites per la realizzazione dell’eco-packaging sono stati utilizzati i bio-polioli ossia polioli di origine naturale. Questi possono essere agevolmente trasformati in schiume poliuretaniche rigide. Le proprietà strutturali di queste schiume sono perfette per lo stoccaggio e la spedizione di vini pregiati ed il loro costo è competitivo con quello degli altri materiali normalmente utilizzati per il trasporto del vino.

Hanno inoltre proprietà termiche che permettono di evitare il surriscaldamento o l’eccessivo raffreddamento del vino imbottigliato, non generano alcuna emissione tossica e a fine vita possono facilmente essere riciclate o riutilizzate. Belli ed utili, vero?

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratutita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ecodesign e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...