Smart City : investimenti triplicati in 10 anni

smartcityblogQuando si parla di opportunità di business determinate dall’innovazione sostenibile si fa riferimento tradizionalmente alle tecnologie legate alle energie rinnovabili e all’efficienza energetica. Negli ultimi anni  l’attenzione delle imprese si è indirizzata anche alle tecnologie richieste dalle città intelligenti. Una recente ricerca prova a stimarne le caratteristiche. E si tratta di risultati eclatanti.

La ricerca pubblicata da Navigant Research stima infatti che il fatturato determinato dalle applicazioni per le Smart Cities passerà da 8,8 miliardi di dollari nel 2013 a 27,5 miliardi nel 2023 . Circa il triplo ! Tale crescita sarà sostenuta in modo particolare dalla dinamica della popolazione che si concentra nelle città. Si passa dai 3.6 miliardi di persone attuali ai 6,3 del 2050!

Le città investiranno preferibilmente per migliorare la sostenibilità, sviluppare l’economia locale e implementare i servizi pubblici. Dal punto di vista dell’offerta i settori tecnologici che saranno beneficiati in modo particolare dalla domanda delle città intelligenti sono : i servizi e le infrastrutture per la comunicazione wireless, la sensoristica (gli smart meter), il mobile computing, il cloud computing, l’analisi dei dati e le analisi geo spaziali.

Queste tecnologie verranno utilizzate in 5 mercati di destinazione. La gestione dell’energia e dell’acqua, i trasporti, il settore immobiliare , il sistema di governo ed i servizi pubblici. Il mercato più grande sarà quello dei trasporti mentre quello  con maggiori tassi di crescita sarà invece quello della gestione dell’acqua . Questi investimenti saranno determinati dalle preoccupazioni per il costo , la disponibilità e la qualità dell’acqua.

Il mercato geografico più grande sarà ovviamente , parlando di popolazione, quello asiatico che nel 2023 arriverà a 11,3 miliardi di fatturato (un terzo del totale!) . Le città americane ed europee saranno particolarmente interessate a sviluppare  soluzioni per contenere e mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici; inoltre le città europee svilupperanno anche servizi per la cittadinanza.

Se l’articolo è stato di tuo interesse, visita il nostro sito: www.greenactions.it ed iscriviti alla newsletter gratuita

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Smart City. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...